Qualche cenno sull'argomento:

Le Regine di Monza

di Davide Verazzani
in collaborazione con Associazione Art-U
con Valentina Cherchi e Valentina Ronzoni

Ritrovo: Arengario di Monza
Durata: 90 minuti circa

Monza. Modicia. Modoetia. In qualunque epoca la si guardi, Monza è sempre stata donna. E la Storia della Città è costellata di imponenti figure femminili. La donna leggendaria, in grado di scolpire il proprio ruolo nell’immaginario nazionale prima ancora che esistesse la nazione, come Teodolinda; la donna che, rinchiusa in un convento, non ha mai rinunciato alla propria femminilità, a ogni costo, come Marianna De Leyva; e la donna che ha vissuto sulla propria pelle la vita e la morte dei Re d’Italia, come Margherita. Tre Donne, tre Regine. Le Regine di Monza… che appariranno davanti ai vostri occhi in carne e ossa, per raccontarvi la propria storia.

Il DramaTour si svolge dal centro della città all’ingresso della Villa Reale. Sotto i portici dell’Arengario, sarete accolti da una guida di Associazione Art-U, pronta ad accompagnarvi tra le vie e i monumenti cittadini, alla scoperta delle storie e dei luoghi che hanno reso Monza la capitale del regno, e la casa delle Regine.