Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

2 TURNI:

H 15.00 (lista d’attesa)
H 17.00 (lista d’attesa)
(Indicare l’orario scelto, nel campo “Note” del form di prenotazione in basso)

Durata: 90 minuti

PREZZI:

PREZZO FISSO: 5€
BAMBINI
: GRATIS

Non è necessaria la tessera Dramatrà 🙂

DETTAGLI

Le Gallerie d’Italia sono un luogo magico. Al primo sguardo, ti accorgi di non essere in un semplice museo.
I Palazzi che compongono le Gallerie sono stati una casa, un istituto di credito, un bersaglio per le bombe nella Seconda Guerra Mondiale, persino un laboratorio. Ma ancora oggi sono, prima di tutto, una banca. Di opere d’arte, di vite vissute, di storie dimenticate.

Dramatrà riporta in vita le storie sepolte nelle Gallerie. Una guida professionista ti accompagnerà tra i quadri e le sculture del museo, ma il viaggio nell’arte si trasformerà presto in un viaggio nel tempo: incontrerai i personaggi che hanno vissuto a Palazzo Anguissola, Beltrami e Brentani, prima che si unissero per diventare uno dei musei più magici e suggestivi d’Italia.

Rivivrai un ricevimento nuziale che prosegue da oltre 2 secoli, e la paura delle stragi degli anni di piombo. Ti troverai faccia a faccia con segretissimi messaggi della seconda guerra mondiale, e, con un po’ di fortuna, incontrerai le Signorine della Banca Commerciale Italiana. Tutti racconti e personaggi racchiusi tra queste mura, che oggi ospitano nomi del calibro di Caravaggio, Fontana, Canova, De Chirico, Sartorio, Picasso e molti altri.

Una volta visitati i Palazzi, il DramaTour si chiude nell’esclusivo caveau sotterraneo, solitamente chiuso al pubblico. Sono migliaia le opere del museo conservate sottoterra, ed esposte a rotazione nella sezione novecentesca. Eccezionalmente, da Febbraio 2018, Intesa SanPaolo apre le porte del caveau a Dramatrà, per concludere l’itinerario nella cassaforte più preziosa della Città.

Dramatrà e Gallerie d’Italia (tramite Intesa SanPaolo e Civita) collaborano dal 2015, per eventi di animazione teatrale e marketing performativo: scene all’interno delle sale in occasione della mostra sulla Grande Guerra, animazione della coda per l’apertura straordinaria di San Valentino della mostra su Hayez, letture sceniche all’inaugurazione di Casa Manzoni, eventi privati e cene aziendali all’interno del museo, fino a debuttare con “C’era una Volta una Banca” da Ottobre 2016, con una replica al mese.

di Corinna Grandi
con Corinna Grandi/Alessia Candido e Marco Maitti