Descrizione Progetto

Studia, Ama, Muori – Dalla Guastalla al Verziere

di Francesca Assi e Sofia Zanon
con Sofia Zanon e Alberto Pistola

Ritrovo: via Francesco Sforza 25
Durata: 90 minuti circa

Anche a Milano si nasce e si cresce, talvolta ci si ammala e, purtroppo, si muore. A due passi dal Duomo, fino a un paio di secoli fa nell’Ospedale Maggiore erano accolti quasi tutti i malati di Milano: uno dei primi ospedali pubblici d’Europa, definito persino “confortevole” dalle cronache dell’epoca. Nella stessa epoca, prima dell’avvento dei grandi cimiteri moderni, intorno all’Università Statale erano sepolti i morti, sulle rive del laghetto in piazza Santo Stefano, nella Rotonda della Besana e soprattutto tra le mura stesse dell’Ospedale.

Il DramaTour parte dall’incantevole cornice dei giardini della Guastalla, i più antichi di Milano, in compagnia della contessa Ludovica Torelli della Guastalla, da cui il parco prende il nome, per poi proseguire alla scoperta della lunga storia della Ca’ Granda, l’Ospedale Maggiore, oggi Università Statale di Milano.

Accompagnati da una guida professionista e disturbati da ospiti a sorpresa, preparatevi a un viaggio nel tempo in cui morte e pestilenze sono sempre in agguato, e le storie abbondano.

I DramaTour al Municipio 1 nascono all’interno del progetto “Porta Romana Bella”, a fine 2018, in collaborazione con la Cooperativa Oltre Confine: un ciclo di DramaTour, DramaGame e visite guidate alla scoperta dei tesori del quartiere.