Descrizione Progetto

Improvvisazione Teatrale

DURATA: da 2 a 8 ore (consigliata: 6/7 ore)

OCCORRENTE: Oggetti di scena vari

NUMERO DI PARTECIPANTI: min. 10 – max. 20

COSTI: 500€ +IVA (fino a 2 ore)
650€ +IVA (da 2 a 4 ore)
800€ +IVA (da 4 a 8 ore)

“À la guerre comme à la guerre”. 

Ci sono situazioni in cui non ci è concesso prepararci, ma nelle quali dobbiamo rispondere al meglio. Improvvisare non è cosa da tutti, ma  è quello che ognuno fa quotidianamente, senza accorgersene, minuto dopo minuto, in quanto nessuno segue un copione prestabilito.  E se quel copione ci fosse per una volta? Se ci fosse qualcuno capace di allenarci all’improvvisazione e alla gestione dell’imprevisto? Il teatro è in sé una metafora della vita, delle relazioni, dei silenzi taciuti e urlati; un grande gioco con regole e princìpi. Una palestra dove allenarsi a divertirsi, scoprendo la fiducia verso se stessi e verso il gruppo. Ovvero quello che ognuno fa, senza saperlo, e che l’attore fa per mestiere.

La sessione parte così da degli esercizi di improvvisazione guidati dal facilitatore per arrivare poi alla messa in scena, divisi in gruppi, di brevi spettacoli (anche su tematiche sensibili al cliente) gestiti come una vera compagnia di teatro indipendente (regia, recitazione, scenografia, costumi…). Il pubblico, composto dai gruppi non in azione, avrà modo a fine giornata di commentare e restituire al gruppo opinioni e pareri sull’operato, il tutto coordinato dal facilitatore della giornata, e in seguito alla premiazione e assegnazione degli awards in stile notte degli Oscar.