Descrizione Progetto

Costa Crociere – Trieste

Costa Crociere è una compagnia di navigazione italiana dedicata all’attività crocieristica, 1º gruppo crocieristico a livello europeo e 3° a livello mondiale. La sede principale si trova a Genova, e fa parte del gruppo Carnival Corporation.

BISOGNO DEL CLIENTE

Il cliente ha richiesto la creazione di un evento mondano e di grande impatto scenico durante l’inaugurazione della nave Costa Venezia, la nuova ammiraglia Costa, in quel momento.

CONTESTO

1 marzo 2019

Trieste
A bordo della nave Costa Venezia

DURATA

1 giornata di evento
1 giornata di prove a bordo
3 mesi di progettazione

PROPOSTA

Essendo la nave progettata per il mercato cinese ed essendo previsti durante la giornata di inaugurazione circa 1000 ospiti tra cui sindaco, dirigenti e autorità, sono state fatte diverse proposte.
Obiettivo principale dell’evento: stupire gli invitati e invogliarli a non perdersi lo spettacolo serale.

Le varie proposte prevedevano la realizzazione di una teatralizzazione durante la cena o dopo cena con l’obiettivo ultimo di promuovere lo show serale “Venezia Innamorata”.
È stata posta attenzione anche a eventuali momenti di accoglienza e interazione con gli ospiti presenti sulla nave, in aggiunta alla messa in scena della sera.

Per mesi abbiamo studiato storie e personaggi tipici della Venezia Settecentesca col fine di costruire un flash mob d’impatto. In una versione, la teatralizzazione si svolge durante la cena al ristorante “Canal Grande”, sfruttando l’effetto scenografico della gondola presente al centro della sala. Un’altra proposta prevedeva la messa in scena all’interno del teatro, sfruttando le balconate e la struttura della sala, la stessa utilizzata per lo show serale. Sono state fatte 4/5 proposte incentrate su Venezia e sulle sue leggende: dal ponte dei sospiri a Rialto, da Casanova alla leggenda del Bocolo di San Marco.

Il filo conduttore delle diverse proposte consisteva nella teatralizzazione come piccolo trailer dello spettacolo della sera, un flash mob che potesse incuriosire gli ospiti della nave grazie ai personaggi presenti in scena, da Casanova ad Arlecchino, in pieno stile Venezia del Settecento.

REALIZZAZIONE

I 12 attori, nei panni di vari personaggi della Venezia Settecentesca, hanno accolto gli ospiti della nave nella mattinata dell’evento, con l’obiettivo di interagire col pubblico e ricreare un’atmosfera adatta alla Venezia dell’epoca.

Durante la serata, gli stessi attori hanno dato vita a un flash mob all’interno del ristorante. È stato necessario tener conto della difficoltà logistica della sala, in quanto molto dispersiva, per far capire agli ospiti che l’evento stesse iniziando. Il flash mob infatti è stato anticipato, nei 5 minuti che lo precedevano, dalla presenza degli attori disposti in diversi punti del ristorante, per raggiungere capillarmente anche i tavoli più lontani dallo spazio scenico. All’inizio del flash mob, il personaggio di Teresa corre in mezzo ai commensali per cercare Casanova. Durante la sua fuga, incontra la mercantessa e in seguito il gondoliere. A sua volta il gondoliere inizia a inseguire Teresa per non averlo pagato, poi di nuovo la donna incontra Arlecchino, il senatore cattivo ovvero l’antagonista, le prostitute… Hanno recitato 17 personaggi interpretati da 12 attori più 5 animatori dello staff Costa.

Il flash mob si è concluso con la scena finale di Teresa e Casanova sospesi scenicamente in un freeze in cima all’unica scalinata al centro del ristorante, mentre 2 animatori hanno sollevato una cornice intorno a loro, come in un vero dipinto. L’idea ha preso ispirazione dall’evento organizzato ad Amsterdam per promuovere la mostra di Rembrandt, ovviamente riadattato alle possibilità della nave.

La promozione dello spettacolo serale, obiettivo finale dell’evento, è stato effettuato in inglese con poche e semplici parole per la comprensione di tutti, servendosi di una musica di sottofondo usata anche nello spettacolo: Rondò Veneziano.